logo_Fimiv_3D_orizzontale_CMYK

 

La Federazione Italiana della Mutualità Integrativa Volontaria, FIMIV rappresenta le Società di Mutuo Soccorso italiane che svolgono la propria attività nel campo sanitario, sociale e culturale a vantaggio dei propri soci.

FIMIV svolge funzioni di rappresentanza delle istanze delle Società di Mutuo Soccorso nei confronti delle istituzioni pubbliche a tutti i livelli: Governo, Parlamento, Regioni, Comuni e fornisce servizi di consulenza legale ed amministrativa e rappresenta la mutualità volontaria anche verso le forze sociali, le organizzazioni sindacali, le Onlus e il Terzo Settore, le organizzazioni imprenditoriali e professionali e le imprese private.

FIMIV, assieme al Consorzio Mu.Sa., mette a disposizione delle Società di mutuo soccorso aderenti una rete di qualificate strutture sanitarie e sociali, convenzionate a tariffe agevolate, alla quale possono accedere tutti i soci e loro familiari, attraverso  la tessera “Salute Fimiv”.

FIMIV è riconosciuta dal Ministero dell’Interno (D.M. 559/c.15185.12000.a (139) del 1° agosto 2000) quale “Ente nazionale con finalità assistenziali” ai sensi e per gli effetti dell’art. 3 comma 6, lettera e) e della legge 25 agosto 1991 n. 287 ed ai sensi dell’art. 2 del d.p.r. 26 ottobre 1972 n. 640.

Da tale riconoscimento giuridico derivano agevolazioni per le Società di mutuo soccorso ad essa aderenti:

Autorizzazione a gestire una mensa

La gestione di una mensa di una Società di Mutuo Soccorso, riservata ai soci, non è subordinata al rilascio di alcuna licenza o tipo di permesso. È sufficiente ottemperare alle norme igieniche e tributarie e documentare la qualifica di Società di mutuo soccorso aderente alla FIMIV. Stante l’uso invalso in numerose province di richiedere al circolo una specifica autorizzazione rilasciata dall’Associazione di appartenenza. La FIMIV rilascia alle Società di mutuo soccorso che ne facciano richiesta l’autorizzazione per la gestione di una mensa da esporre in modo visibile.

Autorizzazione a gestire uno spaccio di bevande analcoliche, dolciumi e generi vari

La gestione di uno spaccio per la vendita ai soci di bevande analcoliche, dolciumi e generi vari non è subordinata al rilascio di licenza di P.S., né di quella comunale, né permesso di qualsiasi altro ente pubblico e privato, essendo sufficiente ottemperare alle norme igieniche e tributarie.

SIAE

È prevista per le Società di mutuo soccorso aderenti alla FIMIV (Associazione riconosciuta dal Ministero dell’Interno) la riduzione del 15% sui compensi fissi della SIAE.

Cinematografi

Riduzione del 30% sui biglietti di ingresso ai cinematografi convenzionati nazionalmente per due giorni alla settimana stabiliti dalla sala cinematografica prescelta, presentando come documento la Tessera Fimiv + la Tessera Agis.

FIMIV inoltre mette a disposizione delle Mutue aderenti:

  • Servizio di consulenza legale e fiscale
  • Elaborazione progetti di legge nazionali e regionali
  • Elaborazione statuti
  • Servizio di consulenza per la costituzione di nuove mutue
  • Consulenza sulle garanzie di copertura sanitaria